Ricette

Chiscioi della Valtellina

Primi | 5 Maggio 2020 | By

…..io sono lecchese nel profondo….brianzolo di adozione……ma tutto e’ cominciato lassu’…..in Valtellina….e la ci ho lasciato il cuore…..
CHISCIOI DELLA VALTELLINA
Ingredienti x 8 chiscioi
150 g di farina di saraceno
100 g di farina bianca
1 pizzico di bicarbonato
1 presina di sale
100 ml di birra
100 ml di acqua
200 g di casera semistagionato
olio evo
burro


Preparazione
I chiscioi sono una classica ricetta della cucina povera valtellinese, pero’ davvero saporiti e interessanti. Sono delle frittelle con formaggio.
Per cominciare bisogna fare
la pastella quindi prendiamo una ciotola, mischiamo le due farine, uniamo sale e bicarbonato e mischiamo ancora. Poi aggiungiamo la birra e l’acqua fino a creare una pastella omogenea ma densa. Mettiamola a riposare x circa un’ oretta e intanto prepariamo il formaggio tagliato a quadrotti grossi. Dopo circa un’ ora cominciamo a preparare i chiscioi. Scaldiamo in una padella antiaderente, due giri di olio e una grossa noce di burro e quando saranno belli caldi cominciamo a cuocere. Ci aiutiamo con un coppapasta, che mettiamo in padella, e con un mestolino nel quale raccogliamo della pastella e uno o due pezzi di formaggio. Mettiamo il composto nel coppapasta e lasciamo che si rapprenda x qualche momento. Con una spatola, giriamo il composto e lo facciamo cuocere anche sull’altro lato finche’ il formaggio non sara’ sciolto. Asciughiamo su carta da cucina e continuiamo a cuocerne fino a finire la pastella. Impiattiamo, magari accompagnando con dell’ insalata…e….gnammm…..

chiscioi